Come scegliere la tua sedia da gaming

0
351

I videogiochi sono la tua passione ma sei stanco di trascorrere le ore davanti al computer con il rischio di accusare dolori in tutto il corpo?

Se si, allora è arrivato il momento di comprare una comoda sedia da gaming!

Per garantire una buona postura e un comfort ottimale ci sono delle caratteristiche che la tua sedia da gaming deve necessariamente avere per migliorare il tuo benessere durante i momenti di svago.

Se vuoi approfondire l’argomento visita questo sito e procedi all’acquisto della tua sedia da gaming!  

In questo articolo troverai dei consigli su come scegliere la sedia da gaming perfetta per te.

Prima di procedere all’acquisto devi assicurarti che la sedia da gaming abbia le seguenti caratteristiche:

  • Poggiatesta
  • Supporto lombare
  • Sedile
  • Braccioli
  • Ruote
  • Regolazione dell’altezza

Poggiatesta:

il poggiatesta è uno degli elementi fondamentali che una sedia da gaming deve avere per aumentare il comfort.

Morbido ed avvolgente, il poggiatesta è posizionato sulla parte alta della spalliera e la sua funzione è quella di rilassare i muscoli del collo, evitando così fastidi come il mal di testa o i dolori cervicali.  

Supporto lombare:

il supporto lombare è un’imbottitura presente sullo schienale della sedia che consente di rilassare i muscoli e si adatta alla forma della tua schiena.

Solitamente il materiale di cui il supporto lombare è composto è il memory foam, un materiale viscoelastico capace di adattarsi al peso e alla forma di ogni corpo.  

Sedile:

quando ci si siede per molto tempo su una sedia scomoda, si avvertiranno fastidiosi formicolii sul fondoschiena e una terribile pesantezza sulle gambe.

Un buon sedile eviterà di avvertire questo tipo di malesseri e aiuterà il sostegno della colonna vertebrale.

Anche il sedile di una buona sedia da gaming è solitamente composto in memory foam, garantendo quindi totale comodità.  

Braccioli:

Quando si usa per molto tempo il computer i braccioli svolgono un ruolo molto importante, infatti evitano di far curvare le spalle e aiutano a mantenere una posizione eretta.

Ruote:

una buona sedia da gaming deve avere cinque raggi e su ogni raggio devono esserci 6 ruote indipendenti. In questo modo il giocatore avrà totale libertà di movimento, potendo ruotare la sedia a 360°.

Le migliori ruote che una sedia da gaming possa avere, sono quelle con il rivestimento in gomma che rendono i movimenti silenziosi, sono adatte a tutti i tipi di pavimento e proteggono anche i pavimenti in legno dai graffi.

Regolazione dell’altezza:

un’altra caratteristica di cui una buona sedia da gaming non può fare a meno è la possibilità di regolare l’altezza.

Questa funzione permetterà di giocare mantenendo una postura corretta ed eviterà sensazioni di malessere fisico.

Dopo aver letto questo articolo sarai sicuramente pronto a scegliere la sedia da gaming più adatta a te per poter finalmente giocare in totale relax, senza rischiare di accusare fastidiosi dolori dovuti alla cattiva postura.

Sul mercato esistono tantissime sedie da gaming per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Il prezzo di una buona sedia da gaming varia da 100€ a 400€.

Esistono sedie da gaming di tantissimi modelli e colori perciò non ti resta che l’imbarazzo della scelta!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui